Scrivere gli inviti con la regola delle 5 w

//Scrivere gli inviti con la regola delle 5 w

Scrivere l’invito per un evento è uno step fondamentale che rientra nella fase di comunicazione/promozione di un evento.

L’invito è il mezzo con cui diamo agli invitati tutte le informazioni utili e per questo, necessita di una particolare attenzione in fase di stesura.

Meeting aziendali, feste private, concerti e così via, anche se sono eventi di natura diversa, devono seguire una struttura base che ha come obiettivo quello di informare il destinatario con un documento completo.

In questo articolo potrai trovare consigli utili che possono tornarti utile se stai scrivendo l’invito per un evento.

La regola delle 5 W

La regola delle 5 W è una tecnica utilizzata nel giornalismo anglosassone ed è sicuramente il modo migliore per la formulazione di un invito chiaro e completo.

Infatti, le 5 W ti aiuteranno a raggruppare tutte le informazioni utili da inserire all’interno dell’invito.

Le cinque W stanno per:

  • Who? («Chi?»): chi è il mittente dell’invito;
  • What? («Che cosa?»): spiegare come si svolgerà l’evento;
  • When? («Quando?»): specificare data e ora dell’evento;
  • Where? («Dove?»): dove si svolgerà l’evento;
  • Why? («Perché?»): perchè e info utili.

Consigli:

  • Scrivere il nome e cognome del destinatario;
  • Se l’invito è esteso a due persone (come ad esempio nel caso degli inviti per un matrimonio) bisogna inserire per esteso entrambi i nomi;
  • Inserire contatti utili, numero di telefono o mail, se si desidera ricevere una conferma;
  • Se il tuo evento richiede un dress code particolare, informa i tuoi invitati.

RSVP

RSVP è un acronimo francese che sta per “Rispondete per favore” e viene posizionato in genere in fondo agli inviti.

L’acronimo viene utilizzato come forma di cortesia per richiedere a chi riceve l’invito di informare il mittente della sua presenza o meno all’evento.  Solitamente, gli inviti vanno spediti almeno 2 settimane prima della data dell’evento.

2018-10-23T13:32:15+00:00